Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2013
Buona Domenica! Questa settimana il  blog non sarà attivo. Da domenica 24 tutto regolare.

SEMPRE LANCIANO, L'EMPOLI SPRECA.

La giornata di Serie B è come sempre avvincente e ricca di spettacolo. Il Lanciano, in casa, non va oltre l’1-1 con il Siena che con Rosina acciuffa nel finale il pari dopo il vantaggio siglato da Plasmati. nonostante questo pareggio gli abruzzesi mantiengono la vetta della classifica grazie alla Ternana che batte in casa l’Empoli 1-0 grazie ad un gol nel finale di Masi. 
Importantissima la vittoria del Palermo nel derby contro il Trapani sconfitto 3-0 dalla squadra di Iachini, padrona del campo ed in gol grazie a Lafferty, Barreto e Belotti. Stupisce ancora l’Avellino di Rastelli che va a vincere 2-0 sul campo del Brescia grazie alle reti di Galabinov (in forma strepitosa) e di bomber Castaldo, che nel finale mette la parola fine all’incontro. Centra il primo successo sulla panchina della Reggina Castori che riesce ad avere la meglio sul Padova grazie ad una doppietta di David Di Michele che risponde al gol del Padova di Ciano, dagli 11 metri ad inizio ripresa. Continua a non vincere…

Si blocca l'Atletico Madrid!

CHE DUELLO IN VETTA!

In Inghilterra è molto aperto lo scontro in testa alla classifica. L’Arsenal, capolista, in questa giornata cade 1-0 nel big match della giornata contro lo United che batte i rivali grazie al gol dell’ex firmato Van Persie. Ne approfitta così il Liverpool che grazie ad una splendida prestazione supera senza problemi il Fulham grazie, anche, alla doppietta di Suarez. Non bene il Chelsea che in casa contro il WBA agguanta il 2-2 finale in pieno recupero grazie ad un rigore molto generoso concesso agli uomini di Mou e realizzato con una freddezza incredibile da Eden Hazard. Male il City che continua ad avere mal di trasferta e cade anche in casa dell’ultima in classifica, il Sunderland che piega 1-0 gli uomini di Pellegrini. Perde anche il Tottenham (0-1) contro il Newcastle e la squadra di AVB continua ad avere seri problemi nel realizzare. Si risolleva il Norwich che batte in casa (3-1) il West Ham, mentre non va oltre lo 0-0 l’Everton in casa del Crystal Palace.

BAY…

Roma molto male. Garcia, che succede?

di paolo Brescia


Altro pareggio per la Roma, alla giornata che poteva farla balzare alla grande in vetta. E invece no, con la solita sfortuna a condire il tutto è arrivato un altro pesante pareggio. Ora Garcia deve mettere sotto i suoi, non è possibile pareggiare così!






Lazio e Milan hanno più attenunanti, visti i match, ma non va bene per niente. Era la partita del riscatto, occasione persa. Il problema è lo stesso: mancano i giocatori in attacco, mancano i gol.



Bene l'iNter, che fa il suo. Ora sta a guardare, con tutte le altre, Juve-Napoli e Fiorentina-Samp.

Milan sotto processo

| Andrea Piana |
Dopo qualche risultato positivo e la speranza di un cambiamento di rotta da parte della squadra rossonera, sono arrivate tre sconfitte (contro Parma, Fiorentina e Barcellona) e un pareggio con la Lazio, a confermare che il Milan è ancora nel suo momento peggiore.

Inoltre le parole di Barbara Berlusconi, che vorrebbe un cambiamento radicale nella gestione del Milan, e quindi presumibilmente anche di alcuni membri della dirigenza e dello staff tecnico, hanno aumentato la tensione in un ambiente che è già in grande difficoltà: per Allegri la partita col Chievo sembra essere l'ultima occasione per restare sulla panchina del Milan. Paradossalmente anche Adriano Galliani è messo in discussione per alcuni acquisti poco graditi alla proprietà. Molti giocatori invece sono sotto processo per lo scarso impegno durante le partite e le poche motivazioni. L'unico che sembra dare sempre il 100% è Ricardo Kaká, tornato sin da subito nei cuori dei tifosi e che, in alcuni mom…

La vera Juve è tornata!

| Costanzo Cau |


Ci voleva uno schiaffo. Ma di quelli pesanti, che lasciano storditi per parecchio tempo. E lo schiaffo è arrivato. Dopo diverse partite vinte senza meritare, dopo le prestazioni opache in Champions era inevitabile che lo scivolone arrivasse. È arrivato nel modo più inatteso, a Firenze: partita dominata per un’ora, due gol di vantaggio, occasioni per andare sul 3-0, poi il tracollo e l’umiliazione. Utilissima. La squadra ha capito che doveva tornare a giocare a calcio, i due scudetti precedenti non garantiscono la vittoria. Bisogna correre e sudare.
A Madrid buona prestazione, generosa, anche bel gioco, e sconfitta tutto sommato onorevole. Poi in campionato tris di vittorie con Genoa, Catania (facili, ma la Juve pre-Firenze avrebbe sofferto) e Parma (più combattuta). Quindi la sfida al Real allo Juventus Stadium. Partita bellissima, intensissima. Juve che, onestamente, meriterebbe la vittoria per la mole di gioco prodotta e le tante occasioni costruite. Ma l’ingenuità…

Top/Flop del Turno di Champions

a cura di Paolo Brescia.



Top

Sergio Aguero                 Gioca come sempre. Fantastico.
Cristiano Ronaldo            Porta avanti un Real a tratti spento.
Gonzalo Higuain              Man of The Match al S.paolo.

Complimenti anche a Negredo e Vidal.






Flop


Hildebrand   che ha fatto su Eto'o?
Caceres        male in occasione del pareggio Real.
Varane         partita disordinata.

Male anche Robinho, impalpabile col Barça.

IL LANCIANO CADE MA RIMANE IN VETTA!

In Serie B giornata come sempre molto interessante. Si gioca di venerdì e ad aprire la giornata ci pensano Varese e Juve Stabia. All”Ossola” va in scena una partita interessante; a portarsi in vantaggio sono i padroni di casa grazie a Neto Pereira. Nella riprese reazione Juve Stabia che con Baraye e Di Carmine nei minuti finali si porta in vantaggio e sembra poter consegnare tre punti importantissimi ai suoi; ma all’ultimo su papera incredibile di Calderoni il Varese riesce a raggiungere il pareggio. 
Nel pomeriggio bel pareggio (2-2) tra Crotone e Novara che sembra in ripresa dopo le prima uscite non proprio convincenti. Il Cesena getta alle ortiche un’altra situazione di vantaggio e si fa recuperare sull’1-1 dalla Ternana di Bisoli. Importante la vittoria del Latina che grazie al primo gol in Serie B di Jefferson trova tre punti d’oro ai danni di una Reggina sempre più in crisi. La partita più bella della giornata è senza dubbio Pescara-Brescia. All’”Adriatico” la squadra di Bergod…

Calcio Estero, Arsenal in fuga

di M.Strati

FUGA ARSENAL!

In Inghilterra la giornata è aperta dallo scontro tra il Newcastle di Pardew e il

Chelsea di Mourinho. La partita è piacevole soprattutto nel secondo tempo.

A sbloccarla ci pensa Gouffran a venti minuti dalla fine, mentre Loic Remy a

tempo quasi scaduto realizza il definitivo 2-0 che consegna al Newcastle tre

punti pesantissimi. All’”Emirates Stadium”, invece, andava in scena un match

interessantissimo che vedeva di fronte l’Arsenal e il Liverpool. Ad avere la meglio

sono gli uomini di Wenger che grazie alle reti di Cazorla e del solito Ramsey piazzano

un 2-0 molto importante ai fini della classifica che vede l’Arsenal aumentare a 5

punti il vantaggio sulle dirette concorrenti. Ottima prestazione dello United che

in casa del Fulham va a vincere 3-1 senza problemi con un Van Persie in splendida

forma autore di un gol e di un assist, mentre il City di Pellegrini esagera e ne rifila

7 al povero Norwich sempre più in crisi di risultati. Il Tottenham non va oltre …