Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2018

Dalian Atkinson: solo contro tutti

| Simone Tommasi | La storia di Dalian Atkinson, protagonista di una delle immagini più iconiche della Premier League

Proposte per il WeekEnd

A che punto stanno i campionati europei? Quali le partite da vedere?

Zaza granata

| Emanuele Onofri | Il Torino rinforza il proprio attacco con Simone Zaza. Troverà spazio?

L'impatto delle neopromosse

| rio_alve | Consumati i primi 180 minuti della nuova stagione proviamo a fare il punto sull’avvio delle tre neopromosse. Luci e ombre in un campionato lungo e pieno d’insidie ma già una certezza: nelle prime due partite sono già andate tutte a punti.

Gli errori che pesano, le vittorie che servono

| Paolo Brescia | Le mani alzate di Spalletti, lo sguardo semi-presente di Nainggolan. Dice molto la foto qui sotto, racconta di 180' in casa Inter con un solo punto in cascina. Un punto conquistato ieri, col Torino (combattivo, bello, mazzarriano) dopo l'avvio sul 2-0. Sono tanti gli errori dei singoli (Handanovic, ma non solo) sono complesse le analisi. Tutti contro il mercato o contro Spalletti? Tutti contro tutti, ombre lunghe che aleggiano, oppure solo pazienza, pedalare, aspettare? Intanto, aspettare. C'è chi già macina, chi - forse - macinerà. 

Proposte per il weekend

| Emanuele Ciccares e | Tornano i grandi campionati, tornano le nostre classiche Proposte per il Weekend del venerdì.

Quanto basta

| Paolo Brescia | Spingere quanto basta, va bene, ma non sempre basta. Il primo -  mutilato - turno di Serie A ci consegna un messaggio da prendere con le dovute considerazioni. Spingere quanto vorresti alla prima è impossibile: ti manca il fiato (o i giocatori, talvolta), ti manca il rodaggio. I dettami sono da assimilare. E c'è il caldo d'agosto. Una settimana di cooling break farà benissimo a tutti, e dalla prossima, forse, vedremo già un po' più di calcio.

Ripartenza: che campionato vedremo?

| Paolo Brescia | Ripartiamo. Nonostante tutto, con un lutto che, no, non si cancella; con le novità, con i sapori vecchi e le speranze nuove, con la gioia e la rabbia, con la delusione (diritti tv, che caos!) e l'ambizione: si ritorna in sella, che alla fine è la cosa che conta. Torna la Serie A.

La strana situazione in casa Chievo

| rio_vela | QUANDO UN PROCESSO SI TRASFORMA IN UN ROMANZO Non possiamo più nascondercelo, il calcio italiano versa in una crisi senza precedenti, morale prima che tecnica.

Tanti nuovi numeri uno

| Francesco Lalopa | Si sa che quello del portiere non è mai un ruolo scontato, al pari di una punta infatti può farti vincere o perdere una partita grazie alle proprie gesta e nella stagione appena trascorsa numerose sono state le prove sopra livello dei portieri "nostrani".  La prima stagione di Serie A che non vedrà protagonista Gianluigi Buffon dopo 23 anni di lunga militanza, ha portato con sè numerosi avvicendamenti tra i pali di molte squadre del nostro campionato. Oggi noi proveremo ad analizzarne qualcuno, anche in chiave fantacalcistica.

Il nuovo Chelsea targato Sarri

| Lele Aglietti | L'arrivo di Sarri a Londra è tutt'altro che casuale.

Premier League Preview: le favorite

| Federico Sborchia | Eccoci alla terza e ultima parte della guida alla nuova stagione in cui verranno analizzate le tre grandi favorite per il titolo.

Pjaca al bivio

| Emanuele Ciccarese | Finalmente il talento di Marko Pjaca avrà l'opportunità di affermarsi in Serie A, con la maglia della Fiorentina.

Premier League Preview: le neopromosse

| Federico Sborchia | Capitolo due di questa introduzione alla nuova stagione: questa volta l'analisi sarà rivolta alle tre nuove arrivate di questa Premier League.

Premier League Preview: Le possibili sorprese

| Federico Sborchia | A una manciata di giorni dall'apertura della nuova stagione di Premier League ecco l'analisi di tre squadre che potrebbero fare molto meglio di quanto immaginiate. 1. BRIGHTON AND HOVE ALBION Un anno fa, sempre di questi tempi, il Brighton si presentava all'inizio della stagione con una rosa che sembrava non all'altezza della competizione; nonostante ciò i Seagulls hanno mantenuto la categoria senza venir mai realmente coinvolti nella lotta per la salvezza. Nonostante la grande solidità difensiva, al Brighton è mancata la capacità di trovare la porta, infatti solo il retrocesso WBA ha segnato di meno nell'ultima stagione. Per ovviare al problema sul mercato sono arrivati due profili interessanti per l'attacco, il primo è Florin Andone, punta romena di 25 anni che ha segnato 18 gol in 66 presenze in Liga con la maglia del Deportivo; il secondo, molto più accattivante e difficile da pronunciare, è l'iraniano Alireza

Il Milan ricomincia da Higuain

| Andrea Piana | Dopo l'improvviso cambio di proprietà, la riammissione all'Europa League da parte del Tas di Losanna e i rapidi avvicendamenti nella dirigenza, il nuovo Milan viene inaugurato dal maxi affare con la Juve, lo scambio Caldara-Bonucci e l'acquisto (ufficialmente separato, ma in realtà parte di un unico discorso) di Gonzalo Higuain. Con l'arrivo di Higuain, il Milan è tornato ad acquistare quella punta di livello internazionale che mancava dai tempi di Ibrahimovic. L'attaccante argentino arriva dalla Juventus in prestito oneroso per 18 milioni, con diritto di riscatto fissato a 36 milioni; la formula è dettata da motivi di bilancio ma è praticamente certo che i rossoneri riscatteranno il Pipita nella prossima stagione, dunque si sta parlando di qualcosa di molto simile ad un acquisto a titolo definitivo da 54 milioni complessivi. Higuain, apparso molto motivato durante la presentazione, si è ritrovato in secondo piano alla Juve dopo l'a

Cristiano Ronaldo bianconero

| Luca Balbinetti | Cristiano Ronaldo alla Juventus, uno dei due giocatori più forti del pianeta (viva la diplomazia) in serie a. Ormai ci siamo abituati a sentire tutto questo (o non ancora?). Dopo l’entusiasmo iniziale, dopo aver analizzato nel dettaglio la trattativa, che in molti hanno additato come quella del secolo, ora proveremo ad analizzare come il giocatore più determinante del pianeta si inserirà nel progetto tattico di Allegri.

Sullo scambio Bonucci-Caldara

| Emanuele Ciccarese |   Lo scambio Bonucci-Caldara è uno degli affari più importanti di questa sessione di mercato. Cosa cambia per Juventus e Milan?

L'identikit di Joaquín Correa

| Michele Mazzella |     Joaquín Correa, soprannominato El tuco per la sua provenienza dalla provincia argentina di Tucumán, è un trequartista classe '94 acquistato dalla Lazio per 16 milioni piú 3 di bonus nel corso di questa sessione di calciomercato.