Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2016

Dalian Atkinson: solo contro tutti

| Simone Tommasi | La storia di Dalian Atkinson, protagonista di una delle immagini più iconiche della Premier League

Le 3 regine si prendono la Premier

| Luca Balbinetti | Le attese per questo inizio di stagione inglese erano molte, e nessuno, al momento, può ritenersi deluso. La Premier è partita come tutti volevano, intensità fin da subito, gol e spettacolo sia in campo che fuori. Alla fine di un intenso mese, guardano tutti dall’alto (anche se è veramente molto presto) le tre favorite del torneo con uno splendido equilibrio dalla quarta posizione in giù. Come detto nella presentazione della stagione, era prevedibile che le tre super potenze cominciassero con il piglio giusto per non lasciare già punti importanti prima della sosta per le nazionali, da sempre tappa fondamentale per organizzare al meglio la stagione, non tanto per i giocatori “costretti” ad allenarsi con altri compagni e sopratutto sotto una guida tecnica diversa, ma per gli stessi manager è un’occasione importante per tirare le prime somme della stagione studiare meglio i difetti da subito visibili nella propria squadra e provare a trovare una soluzione soddisfa

La Roma già frena, Juve col ritmo giusto. Ora la sosta

di Paolo Brescia Pausa. Riposo di fine estate per osservare con piacere la Nazionale dei bomber giovani e prolifici (Belotti-Pavoletti pare abbiamo il piede caldo, pare) e per tirare per quanto possibile la line su questo mese di agosto che già ha visto tanta carne al fuoco, dai match europei ai due turni di A. La Juve ad esempio , che già ha il ritmo giusto, e non deve inseguire ma, anzi, può quasi scappare. All'Olimpico Lazio davvero ben messa in campo e puntuale su ogni pallone. Solo un episodio fa scivolare il match, Khedira è sempre pronto e buca Marchetti. Calcio d'Agosto, sì, ma la Juve c'è con classe ma senza strafare. La Lazio sa e può ripartire da sabato, i valori ci sono. Biglia carta in più da non farsi sfuggire da qui al 31. Il Napoli si fa bello  e passa gli esami di riparazione, mettendo in cascina 3 punti che arrivano a fatica dal big match del S.Paolo col Milan. I rossoneri con Montella hanno proprio cambiato pelle, e ora la vendono cara. Milik: a

La potenza dei novellini

Di Emanuele Ciccarese Il Sassuolo passa il preliminare di Europa League ed entra nel calcio che conta, per rimanerci.

UCL stages, bene Juve e Napoli

Roma, spareggio con vista gironi. Giovedì i sorteggi Champions

La Roma ritrova il Porto dopo l'Udinese, sulla strada dei gironi di Champions. Non solo giallorossi in campo tra oggi e domani, con tante sfide a condire la due giorni europea. C'è il City che ha già maturato il pass, l'Ajax che rischia e non poco, il Villareal che ci crede e tutte le altre. Giovedì alle 18 i sorteggi dei gironi, in serata l'Europa League col super Sassuolo che già aspetta il suo di sorteggio, venerdì alle 13. Seguiremo tutto sui nostri social, con ampi riferimenti anche su questi spazi. Tra le due formazioni sarà il quarto confronto in assoluto in competizioni europee: prima della gara di una settimana fa, le due squadre si sono affrontate nella stagione 1981/1982, nella doppia sfida valida per il secondo turno di Coppa delle Coppe, con i portoghesi che si qualificarono grazie ad un successo per 2-0 e al conseguente 0-0 dell'Olimpico. Sono 13 le partite disputate dalla Roma contro squadre portoghesi, con un bilancio che consta di 5 vittori

Premier, primi botti con le big già in vetta

| Luca Balbinetti | Con l’etichetta di “campionato più bello del mondo” la Premier deve conviverci ogni anno, niente di nuovo insomma, se non fosse che quest’anno gli spunti per seguire il campionato inglese sembrano essere infiniti, e fanno dello stesso probabilmente il campionato più atteso e seguito di sempre. Tutto il mondo è pronto ad ammirare le tante squadre candidate al titolo, guidate da molti degli allenatori migliori al mondo. Le prime due giornate hanno già regalato spettacolo, il ManCity di Pep Guardiola sembra essere già una macchina perfetta, certo è presto, troppo presto; ma la squadra del manager spagnolo sembra aver acquisito perfettamente i dogmi del proprio allenatore, regalando spettacolo offensivamente, ma il vero lavoro di Guardiola sarà migliorare di molto rispetto agli scorsi anni la fase difensiva. Intanto i tifosi si godono El Kun Aguero, si sapeva che Guardiola avrebbe fatto migliorare molto l’attaccante argentino, ma se questo è l’inizio,

Notte di A, un copione già visto

di Paolo Brescia Immagini già viste in questa prima notte di A. Eppure immagini sempre da batticuore, fatte di rincorse, di riprese ghiotte di gol, di emozioni. Di confusione tecnica agostana e di (qualche) kg in più. Tutto innaffiato dall'ottima dose di spettacolo e belle sorprese. Il ballo delle debuttanti consacra sempre Juve e Roma , altro giro, altra corsa, stesso ritmo serrato di minaccia alle 18 inseguitrici. E non sono solo i 3 punti, che in queste prime due tornate caldissime pre-Nazionale contano come oro, è proprio il tutto. Una Roma decisamente veloce, ben schierata, dinamica e verticale quando serve. Che sprint a destra, con Peres-Salah. La Juve risponde con Alves già rodato (102 palle giocate per lui), Khedira sempre più uomo-area e le due Joye argentine: Dybala è in palla, “El gordo” Higuain già buca la rete: Viola matata. Non che non debbano migliorare entrambe (la Roma un po' ferma nel primo tempo, la Juve con meno cinismo del solito), ma è chiaro lo sparti

Saliamo sul carro

di Paolo Brescia Cari amici, Come ogni anno (per noi è la 4 fantastica stagione insieme) sono emozionato nello scrivere il primo editoriale della Stagione sportiva. Il 2016 è stato un grande anno: campionato, europeo, olimpiade. E ancora campionato. Nemmeno un attimo di pausa, se consideriamo i preliminari delle Coppe europee e i campionati esteri. Un fil rouge  che unisce primavera, estate, inverno. Ancora una volta, proveremo a raccontarvi le emozioni del nostro calcio attraverso queste pagine, lasciando parlare voi ma soprattutto loro: le 20 protagoniste della nostra Serie A. Ovviamente, ampi spazi alla Premier, alla Liga, alla Serie B, alle Coppe Europee, agli approfondimenti, alle analisi di calciomercato e fantacalcio, ai sondaggi sui social e alle nostre grafiche speciali. Noi ci siamo anche quest'anno, sperando di fare sempre meglio. Intanto, è Serie A. Con la Juve protagonista assoluta del mercato, verso il sesto scudetto consecutivo e con la fame di Champion

Sassuolo alla grande. Il recap degli spareggi europei

Dopo il prezioso pari della Roma in terra portoghese (1-1 col Porto), il Sassuolo compie l'impresa e asfalta in tutti i sensi la Stella Rossa. Una prestazione maiuscola dei ragazzi di Di Francesco che vedono "stretto" addirittura il 3-0 di ieri. Per Politano , in gran forma, due pali. Berardi prezioso e Defrel sempre positivo. I neroverdi hanno retto anche in difesa, e ora il ritorno di giovedì prossimo si rasserena. Lo Stella Rossa ha bisogno di 4 reti per passare il turno. Insomma, gli emiliani si sono guadagnati questi gironi di Europa League con una bella preparazione e con 3 sfide (per ora) giocate con un profilo altissimo. Il campionato ci dirà le ambizioni nel futuro prossimo di questa piccola grande realtà. Intanto a Reggio Emilia si sogna, ma occhio a ridurre tutto al lato onirico: quella del Sassuolo è solida costruzione di bel gioco e bel calcio. I risultati della serata:

Le ultimissime sui preliminari Champions

Le emozioni dei preliminari finalmente accendono il calcio europeo. Già la Premier in questo weekend passato aveva ripreso il suo corso, ora- aspettando Serie A e Liga- ecco gli spareggi per l'accesso ai gironi del trofeo più bello del mondo. Le gare di ieri (spicca in una serata normale il super City che ne fa 5 con due rigori sbagliati). Ajax-Rostov 1-1 Dinamo-Salzburg 1-1  Kobenhavn-Apoel 1-0  Steaua-City 0-5  YoungBoys-Mönchengladbach 1-3 Le gare di stasera Celtic-Beer Sheva Legia V-Dundalk Villareal-Monaco Viktoria Pl-Ludogorets Porto-Roma

Breve sosta, ci vediamo per la Champions!

Prima per Sampaoli, test per Zidane

Paolo Brescia Questa sera al Lerkendal Stadion di Trondheim, in Norvegia, Real Madrid e Siviglia si contenderanno il primo trofeo della stagione nella finale di Supercoppa europea 2016. La gara che vede di fronte i vincitori della Champions League contrapposti ai vincitori dell'Europa League, sarà dunque un derby tutto spagnolo.

Inter nel caos, Mancini a casa

L'Inter svolta, improvvisamente. Mancini saluta e rompe il rapporto, nerazzurri su de Boer. La Gazzetta dello Sport, come il Corriere in foto,  fanno il punto sui motivi della rottura tra tra Roberto Mancini e l'Inter.

Champions ed Europa League, tutti i play off

Ecco l'infografica dei play off di CHAMPIONS: EUROPA LEAGUE: Astana – BATE Borisov AEK Larnaca – Slovan Liberec Dinamo Tibilisi – PAOK Salonicco Arouca – Olympiacos Midtjylland – Osmanlıspor Austria Vienna – Rosenborg Trenčín – Rapid Vienna Beitar Jerusalem – Saint Étienne Lokomotiva Zagabria – Genk Vojvodina – AZ Alkmaar Maribor -Qäbälä Gent – Shkëndija İstanbul Başakşehir – Shakhtar Donetsk Slavia Praga – Anderlecht Astra – West Ham Sønderjyske – Sparta Praga Sassuolo – Stella Rossa Fenerbahçe – Grasshoppers Göteborg – Qarabağ M. Tel-Aviv – Hajduk Spalato Brøndby – Panathinaikos Krasnodar – Partizani

Rio2016: il Calcio al via!

Dal prossimo 5 agosto al via le Olimpiadi di Rio. I giochi olimpici prenderanno il via infatti con la super cerimonia inaugurale prevista per il 5. Il calcio a Rio, però, inzierà qualche ora prima, il 4. Ecco il programma. Favoriti i padroni di casa del Brasile. Prevista per sabato 20 la finalissima, alle 22.30. Gironi Calcio, Olimpiadi Rio 2016 Gruppo A: Brasile , Sudafrica, Iraq, Danimarca Gruppo B: Svezia, Colombia, Nigeria, Giappone Gruppo C: Isole Fiji, Corea del Sud, Messico, Germania Gruppo D: Honduras, Algeria, Portogallo, Argentina Programma