Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2017

Dalian Atkinson: solo contro tutti

| Simone Tommasi | La storia di Dalian Atkinson, protagonista di una delle immagini più iconiche della Premier League

San Siro, la Scala del calcio

| Francesco Zamboni | Nel lontano 1925 nasce lo Stadio San Siro, palcoscenico delle grandi imprese sia nazionali che europee del Milan e dell’Inter.

Proposte per il weekend

| Paolo Brescia | Il primo weekend veramente autunnale, almeno in Italia, il primo in cui le squadre possono effettivamente iniziare ad accusare i primi segni di stanchezza. L'ultimo prima della pausa internazionale (con le ultime due gare in ogni girone di qualificazione). Domenica sera il calcio tornerà compatto a ricordare la figura di Antonio De Falchi.

Al vertice d'Europa

| Max Strati |  Si sveglia così, l'Italia in Europa League: al vertice d'Europa. Milan e Lazio prime a punteggio pieno (con qualche piccolo-grande rischio), Atalanta straordinaria a 4 punti nel girone di ferro (con 1 gol subito nelle due gare più difficili).

Eurosfidanti: Lione, Rijeka e Zulte

| Andrea Piana | Alla vigilia della seconda giornata della fase a gironi dell'Europa League, andiamo a conoscere meglio le rivali delle tre italiane.

Vincere, vincere, vincere

| Emanuele Ciccarese | Tre livelli di vittorie per le italiane in Champions. E tra le big non mancano le soprese.

Eurosfidanti: Olympiacos

| Francesco Lalopa | Continua la ricerca dei primi tre punti nel girone per la Juventus di Massimiliano Allegri che, dopo la sconfitta in trasferta col Barcellona, ospiterà i campioni di Grecia uscenti dell'Olympiacos Lo stadio Geōrgios Karaiskakīs è la casa dell'Olympiacos è nelle notti speciali può diventare una vera e propria bolgia

Le clash du PSG

| Luca Gregorio |  Preferireste provare a vincere tutto o avere l'esclusiva per tirare i rigori? La querelle Neymar-Cavani ha travolto, all'improvviso, tutto il mondo del Psg. Vista da fuori, questa lite da bambini al parco, appare una follia. Eppure nasconde al suo interno crepe, egoismi e gelosie. 

Eurosfidanti: Qarabag

| Emanuele Ciccarese | Il Qarabag rappresenta Agdam, una città di 350 abitanti, quasi totalmente distrutta e abbandonata per via delle guerre e depredata nel corso degli anni. Ed è bellissimo che la sua squadra si trovi in Champions.

Manchester è il centro della Premier?

| Luca Balbinetti| Sembra che Manchester sia il centro della Premier League, ma sarà così fino alla fine? °Eurosport.com

L'occasione mancata

| rio_alve | In Serie B un'occasione ghiotta persa, ritorni alle vittorie e soprese.

Eurosfidanti: Feyenoord

| Emanuele Onofri | Stasera al San Paolo per la seconda giornata dei gironi di Champions League il Napoli affronterà gli olandesi del Feyenoord, entrati in quarta fascia nelle urne di Nyon dopo la vittoria dello scorso campionato di Eredivise, dopo ben sedici anni di attesa.

Ti amo campionato

| Paolo Brescia | Era il '98 e Elio cantava "Ti amo campionato". Ti amiamo campionato perché ci imponi delle riflessioni, e se 6 turni sono pochissimi per determinarle con razionalità, sono riflessioni che per coerenza e chiarezza si stagliano agli occhi di chi guarda al nostro massimo trofeo.

Brian Clough, The Football Genius

| Francesco Zamboni | "Se Dio avesse voluto che giocassimo a calcio tra le nuvole, avrebbe dovuto mettere l'erba lì su"

Proposte per il weekend

| Francesco Lalopa | Un fine settimana importante, un weekend che precede la Champions. Pronti alle nostre proposte ? Giunto a Liverpool con grandi aspettative, l'ex Dortmund non deve essere contento della reazione della sua squadra in questo inizio di campionato

Dominio Blaugrana

| Francesco Lalopa | Il doppio turno di Liga ci lascia con qualche sorpresa e qualche interrogativo a cui rispondere.  "El pistolero" sarà assente ancora per un po, complice l'infortunio. Per il momento ci godiamo Messi falso-nueve

Nuovi equilibri in Germania

| Emanuele Ciccarese | La Bundes potrebbe stupirci anche quest'anno.

Ribaltamento cadetto

| rio_alve | Era un bel primato quello del Venezia, meglio di Palermo o Perugia ma anche di Inter o Juventus. 

Serie Aperta, ma non a tutti

| Paolo Brescia | Il gioco in Serie A, la roulette che mai si ferma ed è già alla quinta volata (superata), ci consegna altri verdetti, che ci lasciano un primo, importante, suggerimento: non c'è un diretto dominio a striscie bianconere, c'è una sostanziale apertura a due fronti, quello del vertice , composto dalla forma e dalla sostanza, ovvero dallo spettacolare Napoli coriaceo e ben impostato, e dalla Juve pur altalenante eppure sempre vincente e mai, davvero mai, in vera difficoltà all' (ex) Stadium, potere di un tempio che attrae e non lascia pane alle avversarie, evidentemente; e quello di insidia .

Solidità è vittoria

| Paolo Brescia | La quarta di A ci mette di fronte al fatto compiuto: la solidità totale non esiste, ma la vittoria passa per forza attraverso la resistenza. Juve, Inter, Napoli, Roma e Lazio sono solide, non perchè invincibili o senza difetti (ognuna ha il suo, chiaro da tempo), ma per il fatto di avere e far vedere una netta superiorità di carattere, di articolazione unita in campo.

Milan in costruzione, cosa manca?

| Andrea Piana | Dopo la pesante sconfitta con la Lazio, il Milan si è parzialmente riscattato con la larga vittoria in casa dell'Austria Vienna e nelle prossime due partite, sulla carta abbastanza semplici, contro Udinese e Spal, cercherà di confermarsi e di dimostrare che il crollo all'Olimpico è stato solo un incidente di percorso.  

Proposte per il weekend

| Emanuele Ciccarese | Questo fine settimana solo un paio di partite di cartello.

Grande festa europea

| Max Strati |  Giunti alla conclusione della prima giornata di Europa League, è grande festa per le italiane che partecipano alla competizione.  L’impresa più grande è stata realizzata, senza dubbio, dall’Atalanta che grazie a Masiello, Gomez (un gioiello il suo) e Cristante ha demolito il più quotato Everton di Wayne Rooney sempre più in crisi di gioco e di risultati, reduce da tre sconfitte subendo 8 reti e segnandone 0; questo, però, non toglie i meriti all’Atalanta di Gasperini che parte con il piede giusto in questo torneo raggiungendo subito la vetta del girone anche grazie al pareggio per 1-1 tra Lione ed Apollon, sperando ora di non emulare il Sassuolo dello scorso anno che proprio in questo stadio (il Mapei) esordì con un 3-0 al Bilbao, salvo poi essere eliminato. Ciò che è sicuro, però, è che questa Atalanta è solida ed ha le idee ben chiare su ciò che deve fare, nonostante le partenze eccellenti di Conti e Kessie.  Bene, molto ben

I protagonisti in Serie B

| rio vela |  La serie B scopre i nuovi protagonisti. La classifica comincia a sgranarsi e a punteggio pieno rimane soltanto il Carpi, vittorioso sul proprio campo contro la Salernitana, grazie al bellissimo il gol al volo di Malcore su assist di Jelenic dalla destra. Frenano Palermo ed Empoli. Rivediamo il tutto con calma, all'antivigilia del nuovo turno.

Solo certezze

| Emanuele Ciccarese | Cosa abbiamo imparato dal primo turno di Champions.

Soddisfazione e disastri

| Emanuele Ciccarese | Per la precisione, una soddisfazione e due disastri. Un disastro pesante e uno più contenuto.

Eurosfidanti: Shakhtar Donetsk

| Emanuele Ciccarese | Il tecnico dello Shakhtar Fonseca ha già detto ai propri tifosi che "lo stadio contro il Napoli deve essere una bolgia". Lo spettacolo dei tifosi quando lo Shakhtar giocava nella Donbass, danneggiata da un ordigno dei filo-russi nel 2014

Eurosfidanti: Barcellona

| Francesco Lalopa | Il nuovo Barcellona di Valverde incontra per la prima volta la "vecchia" Juventus di Max Allegri dopo l'eliminazione dello scorso anno in Champions League. Cosa è cambiato nei "blaugrana" nell'arco di questi ultimi mesi ? Capace di contenere fino a 90.000 spettatori, il Camp Nou è in grado di far compiere al Barcellona vere e proprie imprese, come la rimonta inflitta al PSG lo scorso anno dopo il 4-0 dell'andata

Eurosfidanti: Atletico Madrid

| Paolo Brescia | "Non hanno la rosa più forte tra quelle in competizione, ma sono la squadra più squadra” . Si confidava così nei giorni scorsi, al portale asroma.it,  Cristina Cubero, penna del Mundo Deportivo, per parlare dell'Atletico Madrid in vista della sfida, odierna, contro la Roma. La squadra più squadra.

Nuovi equilibri, vecchie impressioni

| Paolo Brescia | La nuova serie A, superata la pausa internazionale, si presente con nuovi equilibri ma anche, e soprattutto, vecchie impressioni.

La storia del White Hart Lane

|  Francesco Zamboni  | 118 anni di storia che alla fine della scorsa stagione sono evaporati sotto i colpi delle ruspe.

Proposte per il weekend

| Paolo Brescia | Si riparte dopo la sosta per le nazionali. Altro giro, dunque, e altra corsa, in tutt'Europa.

Poker d'assi in Serie B

| rio_vela | La partita è ancora lunghissima, sia chiaro, ma quattro squadre hanno centrato la seconda vittoria consecutiva richiamando le attenzioni degli appassionati. 

La calda estate del Barcellona

| Federico Sborchia | Quella appena conclusa è probabilmente stata l'estate più difficile per il Barcelona. Iniziata con la pesante contestazione da parte di soci e tifosi alla giunta Bartomeu, il mercato che doveva riavvicinare i catalani a un Real Madrid in costante crescita e reduce dalla doppietta Liga-Champions ha in realtà allargato il gap tra le due squadre.

Sorprese sotto l'ombrellone

| Francesco Lalopa | All'appuntamento con la sosta delle Nazionali la Liga ci lascia con una classifica decisamente insolita. L'ultima giornata di campionato ci regala conferme, con interessanti spunti di riflessione, e qualche sorpresa ( sia positiva che negativa ). 

Ventura al bivio

| Emanuele Ciccarese | O si cambia o non si va avanti.

Lazio da (ri)scoprire

| Max Strati | Poche risorse e mercato in movimento altalenante, ma come sempre, alto livello e ottime soddisfazioni. Bastano poche righe per testimoniare come sia iniziata alla grande la stagione 2017/2018 per la Lazio di Inzaghi, che al al primo appuntamento ufficiale ha trionfato in Supercoppa grazie ad un capolavoro tattico che ha permesso di superare la Juventus con un bellissimo ed emozionante 3-2, che ha lasciato ancor più gioia ai tifosi biancoblu per il decisivo gol del giovane Murgia.