Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

Le storie che vi abbiamo raccontato

| Redazione |
il calcio visto da me si prende una (piccola) pausa estiva, mentre imperversa il calciomercato, mentre imperversa la calura e la siccità più estrema si affaccia sullo stivale. Buon riposo a voi, lettori, con l'appuntamento per i primi di agosto, per tornare a raccontare insieme il calcio, come ci piace, come vi piace. Per tornare a stuadire assieme le nostre storie. Intanto, abbiamo raccolto le principali vicende che siamo riusciti a trasferirvi in questi mesi. Buone Vacanze, o buon lavoro a chi è già operativo.

Neopromosse: Benevento

| Valerio Frezza |
Il prossimo 20 agosto, in serie A, arriveranno le Streghe. Non si tratterà di presenze armate di scope o pentoloni tantomeno ci sarà bisogno di scomodare la santa inquisizione perché stiamo parlando delle streghe giallorosse del Benevento.


Qui Barcellona: cosa si muove sul mercato?

| Francesco Lalopa |

Il finale della scorsa stagione ha lasciato pochissime certezze e numerosi dubbi in casa Barcellona. La rosa non è sembrata tra le migliori degli ultimi anni e gli acquisti arrivati in blaugrana la scorsa estate non hanno soddisfatto le aspettative della società. Urge intervenire sul mercato per costruire una rosa in grado di puntare di nuovo alla Champions ed al titolo in campionato, quest'anno sfumato per 3 soli punti, ma per il momento di colpi significativi non se ne sono ancora fatti.

Neopromosse: Verona

| Valerio Frezza |

++AGGIORNAMENTO: CASSANO STAREBBE NUOVAMENTE PENSANDO DI LASCIARE VERONA. ++
Tra le squadre promosse dalla serie B, l’Hellas Verona, è certamente quella più abituata a calcare i campi della massima serie. Con la stagione 2017/18 saranno ventinove i campionati disputati in serie A, alcuni dei quali letteralmente storici. Il Verona, o Hellas, come venne ribattezzato nel 1995 per omaggiare il nome con cui era stato fondato nel 1903, si è fregiato del titolo di campione d’Italia nella stagione 1984/85 diventando l’unica città non capoluogo di regione a riuscire nell’impresa di vincere uno scudetto.

Rivoluzioni d'attacco in Premier

| Luca Balbinetti |
Come stanno cambiando con il mercato le squadre inglesi.

90 anni di Roma

| Paolo Brescia |
Non può essere soddisfatta alcuna pretesa di esaustività, oggi. 90 anni di Roma sono un evento importante. Tutte le squadre festeggiano, ogni anno, il loro compleanno. Bisognerebbe scrivere un pezzo per ognuna. Vero, probabilmente. Allora oggi racconteremo, facendo parlare le immagini, una storia di Roma. Perché la città di Roma è la Roma, nulla di più, nulla di meno. Una storia, una storia d'Amore e basta. Senza sbandierare futili appartenenze. 

Lacazette: più rosso che bleu

| Federico Sborchia |
Una telenovela di mercato lunga quasi un anno ha portato Alexandre Lacazette alla corte di Arsene Wenger. Cercato e voluto fortemente dal tecnico francese, il bomber francese è diventato il più costoso acquisto della storia dell'Arsenal grazie al suo straordinario rendimento con la maglia dell'Olympique Lione.

L'identikit di Federico Bernardeschi

| Emanuele Ciccarese |
Le migliori qualità del nuovo trequartista della Juventus.

L'identikit di Lucas Leiva

| Emanuele Ciccarese |
Pregi e difetti del nuovo centrocampista della Lazio. Per capire come si inserirà.

Bonucci al Milan: segnale per tutti

| Valerio Fontana |
Il passaggio di Bonucci dalla Juventus al Milan è un segnale per il calcio italiano. È il primo vero e proprio attacco all'egemonia juventina degli ultimi 6 anni. Prima di qualche giorno fa non era nemmeno lontanamente pensabile che la Juve potesse cedere un suo titolare ad un'altra big italiana e il fatto che sia accaduto ci fa riflettere, oltre ad aprire scenari molto interessanti.

Biglia e Conti arricchiscono il Milan

| Andrea Piana |
Vestiranno in rossonero anche Biglia e Conti, due importanti pedine che cambieranno ulteriormente la faccia del Milan.

Come cambia il Bayern

| Emanuele Ciccarese |
Con l'arrivo di Ancelotti il Bayern ha iniziato una progressiva restaurazione tattica e mentale dopo lo sperimentalismo di Guardiola. Poi gli acquisti di Süle, Tolisso, James, Gnabry, Rudy e il riscatto di Coman arricchiscono e iniziano a cambiare la faccia dell'organico.


Già a stagione in corso la società bavarese aveva piazzato i colpi Rudy e Süle, due giocatori dal bagaglio tecnico importante ma che hanno bisogno di rodaggio prima di essere considerati a tutti gli effetti dei titolari. Ma se Rudy dovrebbe essere più che altro un rinforzo di secondo piano per far rifiatare il centrocampo, Süle ha le qualità e l'identikit giusto per fare concorrenza ai due titolari, Boateng e Hummels. L'ex centrale dell'Hoffenheim è infatti il tipico difensore tedesco, forte fisicamente ma anche capace di impostare e far salire la squadra. Questo tipo di giocatore è fondamentale per il gioco di Ancelotti, in quanto forte nell'uno-contro-uno, nel dialogo…

L'Identikit di Douglas Costa

| Emanuele Onofri |
La Juve, finalmente, batte un colpo, probabilmente il colpo della stagione. Domani infatti a Torino è atteso Douglas Costa, ala brasiliana proveniente dal Bayern Monaco. Proprio l’ex Shakhtar è il colpo che Marotta e Paratici stanno mettendo a segno per iniziare a costruire la Juve post finale di Champions League persa, per provare a dare nuova verve ad una rosa che non ha mai avuto problemi di motivazione, ma alla quale una scossa dopo la delusione di Cardiff può solo far bene.

Classe turca per il Milan

| Andrea Piana |
Perché l'acquisto di Hakan Calhanoglu potrebbe rivelarsi un ottimo colpo per il Milan.

Chi è Maxime Gonalons

| Francesco Lalopa |
Il nuovo colpo a centrocampo di Monchi è Maxime Gonalons. In passato seguito già dal Napoli, con una trattativa velocissima è sbarcato nella Capitale e sarà il secondo rinforzo per il centrocampo di Di Francesco dopo Lorenzo Pellegrini. Ma chi è Gonalons e come potrà inserirsi nello schieramento tattico della Roma che verrà ?

Sperimentale ma stabile

| Max Strati |                         
Giunti alla conclusione della decima edizione della Confederations Cup la nazionale vincitrice è, come sempre negli ultimi tempi, la Germania di Loew.

Borja Valero e Spalletti: un matrimonio che s'ha da fare ?

| Francesco Lalopa |
Da quasi un anno Borja Valero, centrocampista della Fiorentina, è nella lista dei desideri di Luciano Spalletti. E' dalla scorsa sessione estiva di mercato che il tecnico toscano ha puntato il giocatore spagnolo senza mai essere accontentato ma adesso, soprattutto grazie alla voglia di rifondazione dell'Inter, pare che riusciremo a vedere realizzato questo connubio.