Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2017

Proposte per il weekend

| Paolo Brescia |
Rieccoli i weekend pieni come piacciono a noi. A voi. Proviamo a fare ordine per proporvi un fine settimana estivo condito (finalmente) dal calcio che conta.

Neopromosse: Spal

| Valerio Frezza |
"Il sogno da confermare"
Un anno intero ad inseguire un sogno ed il sogno diventa realtà. La Spal tra poche ore scenderà in campo per la sua diciassettesima stagione in serie A dalla creazione del girone unico. Il destino si è divertito a fare uno scherzo davvero simpatico agli spallini: uno dei cori più gettonati durante i festeggiamenti per la promozione era un "Tanto lo so, l'anno prossimo gioco all'Olimpico" ed evidentemente qualcuno li ha ascoltati tant’è che la prima di campionato sarà proprio Lazio-Spal con lo stadio Olimpico come inevitabile location.

Pensieri Orobici

| Paolo Brescia |
Un mercato in altalena, cessioni importanti, voglie nuove, tre trofei in cui competere. Eccola l’Atalanta, tra provincia e solida realtà, in tutto. 

L'anno della verità per Ciciretti

| Emanuele Onofri |
Come ogni anno l’avvento del nuovo campionato porta agli occhi del grande pubblico una serie di talenti, prima sconosciuti, poi elementi cardine. Uno di questi è Amato Ciciretti, centrocampista offensivo in forza al Benevento neo promosso in Serie A.

L'Inter che verrà

| Emanuele Ciccarese |
Riuscirà Spalletti a far spiccare il volo ai nerazzurri? Le premesse ci sono.

Chelsea: vittoria in salita?

| Federico Sborchia |
 In casa Chelsea le difficoltà non mancano e il mercato non è stato esaltante: dipenderà tutto dalla gestione di Conte?

Proposte per il weekend II, 1

| Emanuele Ciccarese |
Torna il calcio, tornano le nostre proposte. Finalmente.


L'ultima chiamata per Wenger

| Federico Sborchia |

Un terzo e un secondo posto sembravano preannunciare una grande stagione per l'Arsenal ma quella conclusa è stata la peggiore dell'era Wenger: per la prima volta dal 1996 i Gunners si sono ritrovati dietro ai cugini del Tottenham e fuori dalla zona Champions, tuttavia la vittoria sul Chelsea nella finale di FA Cup ha risollevato la stagione permettendo a Wenger di firmare il rinnovo per due anni.

Il City alla ricerca del riscatto

| Federico Sborchia |
Una stagione iniziata nel migliore dei modi, 10 vittorie in 10 partite, e poi finita con un deludente terzo posto ha portato Guardiola e il suo Manchester a intervenire prepotentemente sul mercato.


Un Liverpool più forte

| Federico Sborchia |
A Liverpool è tornato il grande calcio: dopo la grande rincorsa al titolo con Brendan Rodgers fermata solo dallo sciagurato scivolone di Gerrard, i tifosi dei Reds sono tornati a sognare grazie al genio tattico di Jurgen Klopp.


Dopo il quarto posto dell'ultima stagione, i Reds sono intervenuti sul mercato per consegnare al manager tedesco una rosa ancora più forte grazie ad acquisti mirati per rinforzare ruoli importanti, ecco che quindi sono arrivati Momo Salah per l'attacco e Andy Robertson nel ruolo di terzino sinistro.


L'attaccante egiziano non necessita di grandi presentazioni, 34 gol e 24 assist in 83 partite con la Roma, mortifero in contropiede e dalla grande tecnica, le sue prestazioni hanno fruttato al club capitolino 42 milioni di Euro; mai nessuno era stato ceduto a una cifra così alta. Robertson invece arriva dal retrocesso Hull City ed è un interessante talento per la fascia sinistra dove si sono alternati Milner e Alberto Moreno con il pri…

Bosz cambia tutto

| Emanuele Ciccarese |
Il Borussia Dortmund cambierà faccia nella prossima stagione.

Eurosfidanti: Nizza, idee ed entusiasmo

| Luca Gregorio |
Il peggior sorteggio che potesse capitare. Ma per il Napoli o per il Nizza? Diciamo per entrambe. 

Lo strano caso della Fideiussione

rio_alve | È dato di fatto che il calcio ormai abbia lasciato da tempo la dimensione esclusivamente ludica delle sue origini e che il peso specifico di interessi economici e finanziari sia divenuto preponderante. E’ fu così che in un sonnolento e afoso sabato di fine luglio scoppiò una bomba.

Neymar è il colpo del secolo?

| Luca Gregorio |
Partiamo da un dato. Anzi due. Neymar è il colpo del secolo. A livello economico (col record dei 222 milioni sborsati per la clausola), ma forse ancora di più a livello mediatico. Il mondo, sportivo e no, si è fermato di fronte a questo trasferimento record, dando pareri e giudizi contrastanti.

Come funziona il VAR

| Emanuele Onofri |
Nella prossima stagione di Serie A sarà introdotto il VAR (Video Assistant Referee). Come funziona? Ci sono svantaggi?